Visite di pronto intervento

I check-up medici sono spesso lunghi e costosi. Molti assicurati sono incerti se e che cosa dovrebbero farsi controllare. In linea di principio è sensato se, dopo i 50 anni, si fa un controllo generale presso il medico di famiglia. Nel colloquio con il medico, dapprima si esamina in generale la situazione di vita, compresa l’anamnesi di famiglia, la situazione di lavoro, l’alimentazione, il sonno o le sostanze che inducono dipendenza. Da questo ci si accorda su quali esami del sangue e quali altri esami preventivi sia utile eseguire. La legge stabilisce quali prestazioni sono pagate dall’assicurazione di base. Se risulteranno necessari altri esami, questi saranno fatturati come trattamenti di malattia. Se non avete un medico di famiglia, sante24 vi aiuta a trovare un’offerta adeguata. I check-up a forfait presso fornitori specializzati, spesso non sono complessivamente assicurati. Vi invitiamo a chiarire in anticipo quali costi sono assunti da SWICA.


Il punto dolente …

Anche lo scorso anno abbiamo ricevuto dai nostri assicurati le migliori note per quanto riguarda la soddisfazione dei clienti. Queste valutazioni ci rallegrano e ci stimolano ad assistere ogni singola persona nel miglior modo possibile. Dalle reclamazioni possiamo imparare: comunicateci se non siete soddisfatti di noi o di un nostro servizio – telefonicamente, per scritto oppure online. Alle telefonate rispondiamo 24 ore su 24, alle comunicazioni scritte rispondiamo entro 48 ore. Il nostro servizio clienti telefonico è sempre a vostra disposizione, anche al di fuori dei normali orari d’ufficio e nei fine settimana. Il numero di telefono lo trovate sulla vostra tessera d’assicurazione oppure online sotto contatti. Gli assicurati che non sono soddisfatti del loro assicuratore malattia, possono rivolgersi gratuitamente al servizio dell’Ombudsman dell’assicurazione malattia. L’Ufficio dell’Ombudsmann si occupa di tutte le questioni e dei problemi tra gli assicurati e le assicurazioni malattia. om-kv.ch

Numero gratuito del servizio clienti 7×24:
0800 80 90 80
www.swica.ch/contatto


Campagna «Gambe forti per camminare sicuri»

Con L’AVANZARE dell’età la forza muscolare e il senso dell’equilibrio
calano progressivamente. Questo provoca numerose cadute: ogni anno in Svizzera circa 280 000 persone s’infortunano cadendo e devono sottoporsi a cure mediche ambulatoriali o stazionarie. Per questo, proprio per le persone anziane è importante allenarsi regolarmente, per conservare la forza e l’equilibrio e per restare mobili e indipendenti fino ad un’età avanzata. La campagna motiva a un allenamento regolare. Sul sito della campagna c’è una vasta scelta di corsi, ad esempio fitness, ginnastica o danza. SWICA paga fino a 600 franchi all’anno dalle assicurazioni complementari COMPLETA PRAEVENTA e OPTIMA. www.camminaresicuri.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *