Dalla consulenza sulla salute alla fornitura di base di prestazioni di telemedicina

Non doversi recare dal medico grazie a una consulenza telefonica sulla salute gratuita è e sarà sempre possibile per i nostri assicurati, 24 ore su 24. Per determinati quadri clinici ora santé24 può inoltre emettere ricette mediche per farmaci soggetti a prescrizione e certificati medici.

Cosa fare in caso di cistite o mal di schiena? In caso di problemi di salute gli assicurati SWICA possono rivolgersi 24 ore su 24 a santé24 per una consulenza telefonica gratuita. I medici e il personale medico forniscono raccomandazioni e seconde opinioni. Per le altre prestazioni mediche, come ad esempio ricette mediche per farmaci soggetti a prescrizione e certificati medici, finora era indispensabile recarsi dal medico. Per determinati quadri clinici, d’ora in poi ciò non sarà più necessario, permettendo così agli assicurati di risparmiare tempo e magari anche denaro.

Primo centro di telemedicina con autorizzazione all’esercizio

SWICA è la prima assicurazione malattia in grado di offrire agli assicurati un proprio centro di telemedicina indipendente con autorizzazione all’esercizio. Grazie a tale autorizzazione i medici di santé24 possono formulare diagnosi e fornire prestazioni mediche per determinati disturbi come ad es. emettere ricette mediche, predisporre analisi di laboratorio e visite radiologiche nonché fornire prescrizioni mediche (per fisioterapie e consulenze alimentari ecc.) oppure emettere certificati medici. Inoltre hanno la possibilità di indirizzare gli assicurati direttamente a medici specialisti a condizione che il quadro clinico consenta una valutazione tramite la telemedicina e che un altro medico non abbia già formulato una diagnosi o che non sia già stato iniziato un relativo trattamento.

Al fine di mettere in evidenza l’offerta ampliata, SWICA ha deciso di sostituire l’attuale denominazione «sante24 –la vostra consulenza telefonica sulla salute» con «santé24 – il vostro servizio svizzero di telemedicina». Ampliando la propria offerta SWICA intende contrastare il rischio di carenza di assistenza. L’autorizzazione all’esercizio alleggerisce il lavoro di medici di famiglia e ospedali quando non è indispensabile una visita medica ma è necessario ottenere medicinali soggetti a ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *