Novità dal settore sanitario

La Confederazione adotta misure di contenimento dei costi

Il Consiglio federale ha adottato il primo di due pacchetti di misure previsti nel quadro del suo programma di contenimento dei costi della salute. In tal modo tutti gli attori potranno disporre di strumenti adeguati per frenare l’aumento dei costi nel settore sanitario. Il potenziale di risparmio è di diverse centinaia di milioni di franchi l’anno.


Danni alle persone: termine di prescrizione raddoppiato.
Nuovo diritto dal 1° gennaio 2020

Le vittime di danni tardivi, ossia riconoscibili soltanto a distanza di anni dall’evento scatenante, vedono migliorare la propria posizione: d’ora in poi il termine di prescrizione assoluto in caso di danni alle persone sarà di 20 anni anziché dieci. Il diritto riveduto in materia di prescrizione,
che è entrato in vigore il 1° gennaio 2020, è stato perfezionato in determinati punti e uniformato.


Conclusa la procedura di consultazione sul modello del consenso presunto
nella donazione di organi

Il 13 dicembre 2019 si è conclusa la procedura di consultazione sull’avamprogetto di legge che introduce il «modello del consenso presunto in senso lato» nella donazione di organi. Entro l’autunno 2020 il Consiglio federale intende trasmettere al Parlamento il messaggio concernente la legge riveduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Novità dal settore sanitario

La Confederazione adotta misure di contenimento dei costi

Il Consiglio federale ha adottato il primo di due pacchetti di misure previsti nel quadro del suo programma di contenimento dei costi della salute. In tal modo tutti gli attori potranno disporre di strumenti adeguati per frenare l’aumento dei costi nel settore sanitario. Il potenziale di risparmio è di diverse centinaia di milioni di franchi l’anno.


Danni alle persone: termine di prescrizione raddoppiato.
Nuovo diritto dal 1° gennaio 2020

Le vittime di danni tardivi, ossia riconoscibili soltanto a distanza di anni dall’evento scatenante, vedono migliorare la propria posizione: d’ora in poi il termine di prescrizione assoluto in caso di danni alle persone sarà di 20 anni anziché dieci. Il diritto riveduto in materia di prescrizione,
che è entrato in vigore il 1° gennaio 2020, è stato perfezionato in determinati punti e uniformato.


Conclusa la procedura di consultazione sul modello del consenso presunto
nella donazione di organi

Il 13 dicembre 2019 si è conclusa la procedura di consultazione sull’avamprogetto di legge che introduce il «modello del consenso presunto in senso lato» nella donazione di organi. Entro l’autunno 2020 il Consiglio federale intende trasmettere al Parlamento il messaggio concernente la legge riveduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *