Vivere bene con il diabete

Mangiare ciò che si desidera: per Carmen Götschi, affetta da diabete, da quasi 20 anni è una cosa impossibile da farsi, e benché si attenga alla dieta nutrizionale e al programma di attività fisica, non sempre tutto funziona secondo i piani. Grazie al programma Disease Management, riceve tuttavia un aiuto mirato.

Il diabete e come gestirlo, per Carmen Götschi non è una novità. «Il mio medico di famiglia mi ha diagnosticato la malattia quasi 20 anni fa», racconta la signora che oggi ha 67 anni. All’inizio poteva controllare il diabete con le pastiglie. «Ora mi inietto insulina tre volte al giorno prima dei pasti. Inoltre necessito di un’iniezione al mattino e di una alla sera.» A causa della malattia, questa paziente assicurata da SWICA ha dovuto modificare completamente le sue abitudini alimentari. Soprattutto all’inizio non è stato un compito facile. Lavorando in una tipografia, spesso disponeva di poco tempo per il pranzo – panini e orari di pranzo irregolari erano la norma. «Ora che sono pensionata, è tutto un po’ più semplice », dice ridendo Carmen Götschi. Ora può prendersi il tempo necessario per cuocersi degli alimenti che le fanno bene e rispettare gli orari dei pasti, affinché i suoi valori restino il più possibile stabili.

UNA STRETTA ASSISTENZA È IMPORTANTE

Carmen Götschi è paziente di Medbase a Wil. Il Centro della salute offre ai pazienti diabetici un nuovo concetto di assistenza, il nuovo programma di gestione delle patologie «Disease Management»: un programma strutturato, che cura in modo ottimale i malati cronici. Una di queste è Carmen Götschi. Da quattro anni è seguita personalmente dall’assistente di studio medico Susanne Fausch, che è specializzata nell’assistenza di pazienti diabetici presso lo studio di un medico di famiglia. Come prima persona di contatto, Susanne Fausch esegue i controlli e risponde alle domande. In caso di problemi medici o di dubbi, si consulta con il medico di famiglia o fissa un appuntamento con lui. «Conosco la cartella clinica dei miei pazienti e posso dedicare loro più tempo rispetto al medico di famiglia, che spesso è sotto pressione», spiega Susanne Fausch. Grazie alla sua specializzazione e a regolari corsi di formazione, è sempre aggiornata sulle novità e ha una vasta rete di contatti. Per Susanne Fausch, Carmen Götschi è una paziente modello. Se i livelli glicemici e il peso aumentano comunque, discute subito di nuove possibilità di trattamento. «Poiché per i diabetici l’alimentazione e l’attività fisica hanno notevole importanza, noi collaboriamo con fisioterapisti e nutrizionisti», spiega l’assistente di studio medico. Lei stessa fissa gli appuntamenti con loro per Carmen Götschi. «Il fisioterapista voleva convincermi a frequentare un centro fitness», dice sorridendo Carmen Götschi. Poiché il centro fitness non è una soluzione che le aggrada, ci sono alcuni esercizi che può fare a casa – inoltre frequenta un corso di aquafit e fa dei giri in bicicletta attorno al lago di Costanza con suo marito. «Spero che i miei valori e il peso si stabilizzino di nuovo con gli esercizi e i suggerimenti della consulente nutrizionale.»

TRATTARE IN MODO OTTIMALE I PAZIENTI MALATI CRONICI

I programmi Disease Management si prefiggono di seguire in modo ottimale i malati cronici. Questi programmi strutturati si basano sulle conoscenze della medicina basata su prove di efficacia e conducono il paziente attraverso il percorso di trattamento, secondo le sue esigenze. Contemporaneamente gli viene assegnata una persona di contatto, facilmente raggiungibile e che conosce la sua cartella medica e coordina il trattamento. Soprattutto per i malati cronici è importante che siano presi sul serio e che possano assumere un ruolo attivo nel processo decisionale. Con questo sistema essi riconoscono che non devono subire impotenti la malattia, ma che possono attivamente influenzare la loro qualità di vita. SWICA sostiene diversi medici, della rete di medici partner, che offrono un programma Disease Management per diabete, BPCO, ipertensione (pressione alta del sangue) e malattie cardiache coronariche.

Siete interessati a un programma di gestione delle patologie? Allora contattate il servizio clienti 7×24 per maggiori informazioni: 0800 80 90 80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *