Prevenire le cadute

Si fa presto a farsi male: basta un passo falso o una perdita di equilibrio. Una caduta, a volte, può avere conseguenze fatali. Per questo SWICA sostiene il programma di prevenzione «Sicuri tutti i giorni» della Lega svizzera contro il reumatismo e invita ad allenarsi regolarmente.

Ogni anno circa 285 000 persone in Svizzera si infortunano cadendo in casa, in giardino e durante le attività del tempo libero. In età avanzata il rischio è particolarmente elevato: quasi un terzo degli over 65 cade una volta all’anno, talvolta con gravi conseguenze.

Allenamento della forza e dell’equilibrio

«Con l’avanzare dell’età aumenta il pericolo di cadere perché la forza, la mobilità e il senso dell’equilibrio diminuiscono, così come la vista e l’udito», spiega Birgitta Rhomberg, responsabile del progetto Cure integrate presso SWICA. Diversi studi hanno dimostrato che un allenamento regolare della forza e dell’equilibrio aiuta a ridurre il rischio di caduta. «Da un lato le persone si muovono con maggiore sicurezza, dall’altro riescono più facilmente ad evitare di cadere quando inciampano.»

Per questo SWICA sostiene il programma «Sicuri tutti i giorni» della Lega svizzera contro il reumatismo. Fisioterapisti ed ergoterapisti assistono gli anziani con consulenze a domicilio. «Inoltre raccomandiamo di frequentare corsi di gruppo per allenare regolarmente la forza e la mobilità», aggiunge Brigitta Rhomberg.


Alla pagina camminaresicuri.ch/corsi è disponibile un’ampia scelta di corsi. SWICA sostiene numerose offerte nell’ambito delle assicurazioni complementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *